Beach Rugby: la finale di Coppa Europa EBRA ritorna a Lignano Sabbiadoro

La finale di Coppa Europa dell’EBRA (European Beach Rugby Association) ritorna a Lignano Sabbiadoro (UD): la località balneare udinese, infatti, il week rende del 21 e 22 luglio 2018 tornerà ad ospitare il meglio del Beach rugby continentale e non solo, per il 25° anno consecutivo.

Dopo una lunga trattativa la macchina organizzativa del Beach rugby, nella figura del suo presidente Giancarlo Stocco, assieme al Comune di Lignano Sabbiadoro sono riusciti a trovare nuova linfa e a sviluppare nuovi coinvolgenti progetti legati al mondo dell’ovale sulla spiaggia.

<<Sono entusiasta che questo rapporto si sia ulteriormente prolungato – commenta l’Assessore allo Sport di Lignano Sabbiadoro, Alessandro Marosa – avere tra i nostri eventi il Beach rugby è fondamentale. 25 anni di torneo, non sono cosa da poco. Io, poi, personalmente l’ho visto crescere e svilupparsi, considerato che ero uno dei tifosi che ai suoi albori lo seguiva quando lo si giocava al Camping Pino Mare. Abbiamo tante idee e progetti che, mi auguro di portare a termine al meglio assieme a Giancarlo Stocco. Intanto la città è molto orgogliosa di poter ospitare la finale di Coppa Europa>>.

<<Non ero sicuro di continuare, ma fortunatamente ho (ri)trovato gli stimoli giusti per rimettermi in gioco – sottolinea Giancarlo Stocco, presidente del Forum Iulii e organizzatore della kermesse legnanese – voglio che questo 25° anno sia indimenticabile per tutti, per cui inizierò da subito a lavorare per garantire a squadre, tifosi e semplici appassionati il meglio>>.

Il prossimo luglio a Lignano ci saranno vecchie squadre che per questo 25° anniversario hanno deciso di riavvicinarsi alla Beach Arena e nuove realtà: il Sud Africa ha già avviato le carte per l’iscrizione, Australia e Nuova Zelanda potrebbero rientrare, così come Isole del Pacifico, Tonga e Fiji, senza dimenticare Marsiglia, la Spagna, l’Inghilterra e le tante nuove proposte che si stanno avvicinando a questa spettacolare disciplina.

Grande novità, poi, a livello giovanile: il week – end del 14/15 luglio 2018, sempre a Lignano Sabbiadoro e sempre in Beach Arena ci sarà un torneo internazionale U14 e U16, maschile e femminile; si tratta di un progetto che si sta strutturando, ma che è da sempre nei pensieri di Giancarlo Stocco e della macchina organizzativa lignanese.